venerdì 29 giugno 2007

IVO..penso sia una questione seria.

Ivetto,sto iniziando a preoccuparmi seriamente.
Capisco che abbiamo passato e,se dio vuole,continueremo a passare ancora tanto tempo insieme,ma è proprio per questo che soprattutto "adesso" sono preoccupata..PERCHE' SIAMO LONTANI! Ti spiego.

Ero,come spesso accade,a studiare sulla mia Biscottona,(spesso non per lo studiare ma per l'essere sulla poltrona!) e mentre come sempre,in una qualche assurda posizione Picassiana che a tratti richiama anche molto la filosofia yoga,tenevo il libro sulle gambe ad un tratto,forse perchè il mio cervello non aveva l'obbligo di mantenersi giusto al limite acceso non essendo stavolta in funzione il collegamento con la mano per sottolineare..la mia testa si gira verso la mia destra..si china fino al poggiolo..e BUM! "15 minuti buoni di sonno!!".
Ora..da che mondo è mondo capisco che lo studio,tranne qualche soggetto maniaco,non ha mai sollazzato le menti,ma durante quest'ultimo non mi è mai successo di crollare!! Anche perchè se io non ho voglia lo DECIDO PROPRIO di dormire,non mi stacco così di punto in bianco.
Da qui,dopo aver superato con due litri di thè S.Benedetto al limone l'ansia che non fosse la vecchiaia..a mente fredda mi son detta che siccome è abbastanza normale prendere gesti e abitudini di gente che ti sta attorno..ho dato "amorevolmente" la colpa a te! ^-^
Non puoi dire di no,sei tu il GURU di questo specifico evento!!
Ahh..lo studio,questa cosa meravigliosa che non sai mai dove ti porterà..con l'aiuto del caldo poi..
Vabbè dai,"IVITE" (malattia di Ivo) o meno,forse la maggiore colpa è come sempre del "dover" fare una cosa (vedi caso libro studio); perchè devo dire che da un pò di giorni,anche se in modo alquanto STRANO,sto riuscendo a portare avanti un libro lasciato tempo fà e altre cosette più leggere,anche se,per il libro,il modo di starci dentro è cambiato..ma questa è un altra storia.
Comunque vedi che alla fine ti perdono sempre,anche se sarebbe ora la smettessi di fare danni a questa personcina anche a distanza! eheh
Ti voglio bene.baciotto

martedì 26 giugno 2007

Qui piove..

lunedì 25 giugno 2007

Fine della Storia ç__ç

Buona parte è colpa mia,lo so.

domenica 24 giugno 2007

..non posso toccarlo..non posso toccarlo..

HELP! CADUTA RONDININO!

E MO CHE FACCIO ACCIDENTI!
E' caduto uno dei Flick&Flock,penso Flick perchè il fratello sembra voglia uscire dal nido ma essendo più cicciottello non ci riesce! ^ ^ (quindi è per forza Flock!)
Comunque non è quello il punto!..si dice che se li tocchi la mamma li abbandona ma quello ha gli occhietti chiusi e mi si sfracella se va a diritto sul balcone!
Non so che fare.La più sensata è lasciarlo lì ma ho paura che la madre non lo cibi anche se non posso pensare ad altro che alla caduta più che alla carestia,perchè per quella ci penserei io! eh eh
Ricordo che con la cannuccia da piccina ho cibato un uccellino abbandonato infilandogliela in gola con i pezzettini di frutta morbida,proprio come la mamma! (beh "infilandogliela in gola" può sembrare una frase cruda ma fatto con assoluta delicatezza,giuro!..anzi ormai non vedeva l'ora.)
Il bello era che inizialmente,forse per paura,dopo aver pensato al metodo cannuccia,non mangiava,allora ho detto,forse se vede che la frutta esce dalla bocca di uno come lui,si fida!
Così attorno alla cannuccia c'ho costruito tutta la mamma! Colore incluso!
Fatta di carta è chiaro non potevo mica spennare un altro uccello per attaccarci le piume,supponevo bastasse! E così è stato.^-^ Finchè non è cresciuto e sen'è fottuto della "FINTA" mamma,gli bastava la cannuccia!
Vabbè,che cavolo,meglio smettere con le storie perchè ogni 5 minuti devo controllare se è ancora sul balcone! Il fatto è che devo anche stare fuori casa per un pò..e se quando torno non c'è più??? ç__ç
Io sto al quarto piano! Se qualcuno ha consigli su come gestirla senza soffrire nei giorni in attesa della sua crescita,sono ben accetti!
Corro e lascio i video del piccolo in questione.Spero si capisca qualcosina,sembra normale ma assicuro che è un fagottino!
(L'oscillazione finale di Flick nel secondo video è dovuta al vento,quindi ho detto tutto!)


giovedì 21 giugno 2007

Completamente Diversi,Praticamente Uguali.

Tutti diversissimi ma alla fine identici.Gli anni li vedo scorrere ugualmente ma il principio intorno al quale gira questa frase lo ritrovo SEMPRE,non mi delude mai.
Mi da fastidio dire cose risapute ma purtroppo è così.Ci si ripete di continuo.TUTTI,nessuno escluso,per quanto diverso alla fine ha le stesse esigenze o bisogni.E' curioso e mi crea sempre un piccolo sorriso.
Le 24 ore della loro giornata che alle tue orecchie appare totalmente più attiva e piena di diversivi dalla tua,con la giusta pazienza all'ascolto,in un momento qualsiasi dal quale NESSUNO al mondo può tenere duro nel non caderci dentro,si rivela praticamente la tua giornata vissuta da un altra persona;la tua visione delle cose con gli occhi di un altro;il tuo fare,fatto da un altro! E' meraviglioso.
La differenza tra le diverse creature sta come sempre solo nel chi lo espone alla luce del sole e chi no,perlomeno non finchè fiorisce tranquillamente il famoso momento.
Ieri ho passato una bella serata con un caro amico e a distanza di anni (tempo minimo a mio parere necessario per accumulare VERE goccie di essere) lui me ne ha donata una,di suo intendo.Ed io come sempre associata alla mia figura di Paggetto che,invece di donare,stavolta raccoglie..proseguo il mio cammino allegro e zompettante col cestino che man mano si riempe sempre più.
Sono un pò dispiaciuta perchè essendo una delle poche persone a cui tengo qui,nella FREDDA città,sarà sempre più raro e difficoltoso vederla,ma non sono triste.
Un pò "Fly"! ..ecco come sono in questo periodo e questa canzone davvero bella rende l'insieme delle cose.^-^
Peccato solo mi prenda un pò male al fatto che sia morto giovane,ma vabbè cerco di non pensarci..tanto so che lo faro! Bacissimi

Nick Drake - Fly


sabato 16 giugno 2007

Datemi una "B"! ^--^

No non sono in vena di fare la Cheerleader,la mia B si riferisce al mezzo di fuga per eccellenza.La MACCHINA. ^ ^
..ebbene SI..è stato un vero e proprio PARTO,per quanto riguarda il caso specifico di questa creaturina (per motivi che mi rifiuto assolutamente anche solo di riportare a mente) dopo secoli di.."..piccola,si rimanda per questo,si rimanda per quello.." nel corso degli anni,da ieri alle (più o meno) tre meno un quarto,questo esserino ha la patente!
Lo so lo so,immagino che gli omini nei vostri cervelli,come cugini di Flash,sono corsi a dipingere su una parete del vostro cranio le tre paroline.. -"FEMMINA-MACCHINA-PERICOLO"- ..perchè si sa NATURA NON MENTE..ma vabbè si fa quel che si può! In ogni caso almeno un "Postino" (piccolo post) dovevo dedicarglielo no?
Mi conosco,grande girovaga non sarò (..li seeento gli applausi con Hola,di sottofondo,non pensiate.. 0_O!!) e l'ATAF di Firenze sarà ben più che sfruttata come sempre..però un pò più di apertura alare ci sarà immagino.
In ogni caso,come già detto,Guidetto (piccolo Guido) posso pubblicizzare finalmente l'evento nascosto per mesi alla tua persona!! ^ ^ ..e visto che sei il protagonista della giornata,approfitto del post stesso per darti "ANCORA" gli AUGURISSIMI di buon compleanno.

PS: non penso che la vignetta nel video mi rappresenti fino in fondo..anche perchè sono abbastanza tranquilla!..però era carino esprimerlo così.^ ^

PS2:Perdonate il fischio..ma non è colpa mia! ..più o meno ^ ^
bacissimi a tutti

domenica 10 giugno 2007

Piacere Cristina..

Perchè non possono rimanere TUTTI nella nostra vita?
Nel senso..ci sono 30 milioni di miliardi di persone che incontriamo nel corso dell'intera esistenza,con le quali abbiamo a che fare per poco o lungo tempo,ma molte moltissime,la maggior parte vanno via,sono di passaggio,come preferite.Perchè?
Io le voglio tutte,anche le cattive..beh forse le cattive cattive no,però quelle non proprio malefiche non le voglio neppure escludere.Ci sono poi anche i motivi,è chiaro,che rendono differenti i diversi abbandoni.Spesso sono anche futili,come un cambio di città o la fine di un esperienza comune durante la quale,intensità o meno,non hai pensato a fare la cosa più banale,darsi il numero per mantenere i contatti!
O ancora,ora che ci penso,motivi più assurdi e,come dire,A SENSO UNICO.Nel senso,che uno dei due interpreta un comportamento assolutamente di ROUTINE come qualcosa di completamente diverso che lo porta a creare una motivazione,anche grave,di distacco,che beh in questo caso "abbastanza estremo",lascia l'altro quasi allibito oltre che confuso.
Mi è successo solo una volta per fortuna,con una persona,ma pur avendo il sacro vizio di andare SEMPRE a chiarire e chiedere che succede,(cosa che le persone non fanno mai,lasciando tutto in sospeso) stavolta stranamente non si è arrivati a nulla,proprio perchè da una delle due parti la cosa aveva già preso una natura troppo sfalsata.Boh,sta di fatto che la conoscenza si è conclusa.
Personalmente ritengo ci sia sempre un perchè nelle cose,ed in questo caso penso di conoscerlo anche,solo che l'unica differenza è che quella volta il perchè sono stata costretta a darmelo da sola per mancato riscontro.
Comunque apparte il solito perdermi,il punto è che un pò mi fa rabbia e dispiacere non poter avere la fortuna di sentire e vedere tutti quelli che ho conosciuto nell'arco della mia esistenza.
Ci sono un sacco di persone con le quali mi piacerebbe moltissimo rifarmi una chiaccherata.Cerco di impegnarmi a mantenere i legami,ritengo sia una cosa importante,che serva.
Che spettacolo sarebbe.Tutti indistintamente,dal tabaccaio nuovo..alla maestra "Scicchitano" delle elementari.
Bene o male,tanto o poco,non me ne frega nulla dei motivi per i quali vanno via,li voglio tutti e basta.E' una cosa brutta?

mercoledì 6 giugno 2007

Mancanza di Nuvole

Venghino Signori Venghino..suggeriva una persona tempo fa,che questo sarebbe stato il suono del campanello della mia futura casa e forse non si sbagliava;solo che più che per la futura io lo metterei ora come ora a quella di adesso..visto il circo che c'è dentro.^ ^
Vabbè vabbè mi concentro su me stessa che è meglio e cerco di non allontanarmi dal titolo del post.
Tempo fa ho avuto la fortuna,a distanza di tempo,di riavvicinarmi ad un determinato campo tramite però una nuova disciplina alla quale ancora non mi ero relazionata.Il Tai Chi.
(riporto una piccola e veloce spiegazione)
Il Tai Chi Chuan è un’antica disciplina psicofisica cinese basata sui principi della filosofia taoista. Si tratta di una forma di ginnastica dolce, ma allo stesso tempo un metodo terapeutico basato sui principi della medicina tradizionale cinese, un’arte marziale, così come anche una forma di meditazione. Ovviamente per avvicinarsi al Tai Chi Chuan non è obbligatorio approfondirne tutti gli aspetti, ma è importante conoscerli tutti se si desidera arrivare ad avere una piena comprensione di questa arte.
Bene,detto questo,riporto con orgoglio e quasi commozione,per le parole da lui usate,il testo di Leonardo,un maestro di Tai Chi(non il mio),che riesce perfettamente ad avvicinarsi il più possibile alla spiegazione di tutto ciò che quest'arte rappresenta.
Condivido in pieno tutto ciò che dice ma sopratutto sfrutto le sue parole perchè divento serissima quando ammetto che ne rimango veramente senza nel momento in cui mi ritrovo a dover anche solo lontanamente spiegare cosa ho provato nell'"ASSAGGIARE",haimè,questa disciplina.L'unica frase che riesco a pronunciare è "E' TUTTO VERO".
Perdonatemi ma non so cos'altro dire.

IL TAI CHI CHUAN - Qualcosa da provare.

Mi chiamo Leonardo, e da una decina di anni pratico il Tai Chi Chuan, e da almeno la metà cerco di insegnarlo a chi ha la pazienza di sopportarmi e la fiducia che riesca a trasmettergli qualcosa...
Cosa dire del Tai Chi? Beh, se volete informazioni relative a cos'è, come funziona, a cosa serve, quali benefici si ottengono a praticarlo ecc. ci sono decine di siti dedicati alle arti marziali che vi dicono anche il colore degli occhi del monaco che si suppone lo abbia teorizzato...non vorrei quindi aggiungere altre parole di esemplificazione a quelle di chi sicuramente lo sa fare meglio di me ed è anche meglio attrezzato per illustrarlo (foto, immagini, citazioni , ecc...)
La cosa più seria e sincera che posso dirvi è di PROVARLO, con un pizzico di disponibilità ad accettare qualcosa di inconsueto e diverso dalla solita ginnastica e arte marziale, con una buona dose di pazienza perché non lo si scopre con immediatezza ma lasciandolo "lavorare" dentro per un po', senza aspettarsi sconvolgimenti geologici del nostro modo di essere ma verificando un cambiamento lento (come il Tai Chi) continuo (come il TaiChi) profondo
(come il Tai Chi) costante (come deve essere la pratica del Tai Chi).
Infatti le lezioni sono proprio "lezioni". Non sono cioè "allenamenti" o "preparazioni a..." ma un incontro nel quale si acquisisce qualcosa che poi si pratica e si assimila ripetendolo (a casa) con calma e costanza.
E ho già detto troppo, nel senso che tutto questo può non essere assolutamente avvertito da qualcuno e folgorare invece qualcun altro fin dal primo incontro...Credo che in generale tutte le pratiche di discipline corporee legate all' energia e alla relazione corpo-mente siano valide, ma ciascuno deve trovare quella che più gli si adatta, che sente più "sua". E sopratutto trovare le persone giuste con cui praticarla (che forse è la cosa, ahimé, più difficile) Se vi interessa provare cercate in zona dove praticarlo e provate...

(SAGGEZZA FINITA,quindi sono di nuovo io^ ^)
Per rendere ancora più chiare le cose e far capire il significato del titolo,ho cercato dei video.Quelli che,diciamo,rendono più l'idea.
Nel video della ragazza,più o meno verso la metà avviene un passaggio continuo di mani,come un mescolare d'aria che ha nome di NUVOLA.
Ecco spiegato il mio bisogno in questi giorni, di farne alcune ed anche se vi sembra assurdo,non scherzo affatto.^ ^
°*NOTA*°
Non sarò poliglotta ma sappiate che la scritta che appare durante la dimostrazione della ragazza "NON E'" un BONUS per aver superato i 5 minuti di video!! ^ ^eh eh






venerdì 1 giugno 2007

Giochino Giochetto







Ci sono persone a cui basta un "Ma sai.." (non il guerriero),per intuire da subito qualcosa,che le riguardi o meno,altre che neppure se dissanguandoti sulla parete nell'intento di scrivergliela,riescono a capire cosa vuoi dirgli.
Bene bene,eh eh mi diverto un sacco nel lanciare come fiorellini di un paggetto al matrimonio,le mie pilloline di saggezza!..ma proseguo^_^
L'altra notte (si lo so ma è la seconda volta che mi vengono i post di notte,che ci posso fare,almeno non lo nascondo),pensavo a chi poteva capire o perlomeno indovinare anche solo tramite pochissime,vaghissime e forse anche brevissime parole,se stessi parlando di lui.Così,il giorno dopo,per trovare una meravigliosa nuova scusa per non avvicinarmi a COSTITUZIONALE,mi sono messa a rimurginare sull'uso delle parole per i pochi esserini sui quali mi esprimerò.
Vediamo vediamo..uhm ad esempio potrei iniziare da te:

°1 Passato,anche se a goccie,Presente e forse Futuro.Sono sincera,per il Futuro,lo spero tanto;e c'è un motivo se lo spero,perchè nel tuo caso,per quanto mi riguarda,è strano che tu ancora ci sia.E' anomalo,per quello che sei.
Sai che ho sempre avuto difficoltà a relazionarmi con quelli come te,ma per caso,LUNGI DA ME CERCARLO,proprio per il mio non crederci,sei arrivato.Motivi..forse un pò più tuoi che miei,ma gli stessi che penso abbiano fatto si che,per determinate situazioni o esigenze del momento,ci avvicinassimo. Facendo i duri,ma deboli dentro,abbiamo messo le mani avanti,mettendo in chiaro da subito di aver bisogno di tempo,perchè le ferite e la sfiducia nel prossimo avevano lasciato troppo il segno.
Una delle frasi meno belle che mi viene in mente quando penso a te è "Avanti sempre senza ipocrisia".
Non hai idea di quelle belle.

°2Anche con te,avrei dovuto dubitare e non perchè io dubiti sempre ma perchè siete della stessa natura,cosa che basta a farti incazzare per il solo fatto che vi associ!^ ^
Vediamo un pò..di te potrei dire che,a differenza di un altra persona,ho avuto la fortuna di averti nella mia vita durante determinati anni,e ciò ha agevolato la mia crescita e conseguente sicurezza sia fuori che in famiglia.
Più Passato che Presente.Molto di noi si basa sul Passato,il nostro Passato è la colonna portante che regge quel poco di Presente che possiamo avere ora.Sono sincera,da uno dei miei pochi punti fermi,viene l'assoluto terrore per il Futuro,non posso negarlo.

°3Sono stati solo due i momenti in cui il mio cuore ha avuto veramente paura,paura che non fosse tutto scontato come la natura che ho sempre dato e continuerò a dare al nostro rapporto.
La prima volta riguardava in pieno entrambi,la seconda di sicuro (come spesso accade) è più composta da interpretazioni mie! ^ ^ Con la prima,c'è voluto tempo,ma hai rimesso a posto una cosa che avevo perso.
Cmq l'unica delle tre parole sulle quali questa scetticissima nei confronti di tutto creaturina,STRANAMENTE,non ha dubbi è.."Futuro Futuro Futuro".
Non so perchè..io so solo che (anche se tetrissimo!) in base a chi muore prima,io vedo l'uno al funerale dell'altro!!! ^ ^

°4Tu non capirai mai che sto parlando di te,ma non è importante.Non perchè tu appartenga alla categoria del dissanguamento,ma per un motivo molto più futile.Proprio come dicono che accade,ho detto la mia frase;e proprio come dicono le cose sono andate come previsto.

°5Futuro? AHAHAHAHAH ..e che ne so io?!?!?!!
Mhm..eh eh,mi piacerebbe da morire ma non riesco a non ridere,perdonami.
La mia risata non vuole sminuire assolutamente nulla,anzi ti dirò la verità,ho paura.Direi anche forse che si avvicina molto ad una risata isterica!^ ^
Tu sei l'esempio delle cose che mi tengono viva.

°6Sei più di quanto pensi.Eh eh ancora una volta,io ho completa ragione e tu torto!^ ^
Tante cose sono difficili ma bisogna avere il cuore tranquillo.Io lotto per averlo,cerca di farlo anche tu.Sei più di quanto pensi,sei più di quanto pensi.

PS:Il fatto che io abbia usato sempre il maschile è perchè mi riferisco all'individuo! Eh eh che bello so già chi sorvolava tirandosene fuori per l'uso del maschile e odiandomi deve tornare a leggere!! I maschietti sono più fortunati^ ^
Dai su,sono stata buona,ho detto anche troppo ed ho anche suggerito che non è tutto un sesso! (oddio detta così è un pò perversa ma forse lo sono solo io nel pensarlo!)
PS2:Darò la risposta solo a chi indovinerà(ad esempio.."si sei tu la 5,no non sei tu riprova o fai che ti pare.."^ ^) e non dirò all'uno l'identità dell'altro mi dispiace.So che c'è chi commenterà e chi non lo farà,i motivi sono vari e molti li conosco.Quindi tranquilli,non pretendo nulla,io il mio l'ho fatto e mi sono divertita! ^ ^
Ciauuuu