martedì 20 ottobre 2009

Parata Pin Up prosegue..

Le gestisco come rappresentazione visiva del momento e dello stato dell'anima.

Diventano strumenti.


Mi servo della loro bellezza, (essendo già di per sè, per origine, unicamente futile) per comunicare senza usare il linguaggio dell'uomo.

Casa fuori e dentro, ma con la classe di una volta.


A' la prochaine

Nessun commento: