domenica 10 giugno 2007

Piacere Cristina..

Perchè non possono rimanere TUTTI nella nostra vita?
Nel senso..ci sono 30 milioni di miliardi di persone che incontriamo nel corso dell'intera esistenza,con le quali abbiamo a che fare per poco o lungo tempo,ma molte moltissime,la maggior parte vanno via,sono di passaggio,come preferite.Perchè?
Io le voglio tutte,anche le cattive..beh forse le cattive cattive no,però quelle non proprio malefiche non le voglio neppure escludere.Ci sono poi anche i motivi,è chiaro,che rendono differenti i diversi abbandoni.Spesso sono anche futili,come un cambio di città o la fine di un esperienza comune durante la quale,intensità o meno,non hai pensato a fare la cosa più banale,darsi il numero per mantenere i contatti!
O ancora,ora che ci penso,motivi più assurdi e,come dire,A SENSO UNICO.Nel senso,che uno dei due interpreta un comportamento assolutamente di ROUTINE come qualcosa di completamente diverso che lo porta a creare una motivazione,anche grave,di distacco,che beh in questo caso "abbastanza estremo",lascia l'altro quasi allibito oltre che confuso.
Mi è successo solo una volta per fortuna,con una persona,ma pur avendo il sacro vizio di andare SEMPRE a chiarire e chiedere che succede,(cosa che le persone non fanno mai,lasciando tutto in sospeso) stavolta stranamente non si è arrivati a nulla,proprio perchè da una delle due parti la cosa aveva già preso una natura troppo sfalsata.Boh,sta di fatto che la conoscenza si è conclusa.
Personalmente ritengo ci sia sempre un perchè nelle cose,ed in questo caso penso di conoscerlo anche,solo che l'unica differenza è che quella volta il perchè sono stata costretta a darmelo da sola per mancato riscontro.
Comunque apparte il solito perdermi,il punto è che un pò mi fa rabbia e dispiacere non poter avere la fortuna di sentire e vedere tutti quelli che ho conosciuto nell'arco della mia esistenza.
Ci sono un sacco di persone con le quali mi piacerebbe moltissimo rifarmi una chiaccherata.Cerco di impegnarmi a mantenere i legami,ritengo sia una cosa importante,che serva.
Che spettacolo sarebbe.Tutti indistintamente,dal tabaccaio nuovo..alla maestra "Scicchitano" delle elementari.
Bene o male,tanto o poco,non me ne frega nulla dei motivi per i quali vanno via,li voglio tutti e basta.E' una cosa brutta?

2 commenti:

maria ha detto...

Nn posso darti torto, chi nn vorrebbe tenere accanto a se le persone con cui abbiamo condiviso anche un singolo momento o un sorriso..ma si cresce si cambia tutti, e quelli con cui magari prima condividevi solo sorrisi potresti ritrovarteli a guardarti in cagnesco, per motivi che tu stessa ignori,e di rimando alla fine faresti la stessa cosa. E' normale...è la vita(che tristezza) purtroppo in questa vita siamo tutti alle prese con i nostri problemi chi più grandi chi più piccoli, e l'ultima persona alla quale penseresti(per dire)è la scicchitano. Per mio modesto parere è meglio fermarsi a quel singolo momento condiviso con quel tipo del quale nn ricorderai mai il nome e andare avanti...arriverà un altro tipo(magari bbono) con cui condividerai un altro momento/sorriso (se Dio vuole qualcos'altro(sempre se è bbono))e via con le danze,si ricomincia. Purtroppo niente dura(questa l'avrà detta chissà chi ma sapeva il fatto suo) a lung'andare le persone ti deludono...quindi goditi quei momenti senza desiderare di tenerteli stretti.Il tuo desiderio nn è male ma aimè, aitè aitutti è difficile se nn impossibile da realizzare.
P.s
nn mi piace fare la filosofa tantomeno il gufo ma è quello che penso....l'importante è che ti voglio bene
CIAUUUU

Cri ha detto...

Si si sono daccordo in parte con quello che dici(anche perchè,pur volendo il contrario,le cose vanno così)..tipo che è altrettanto importante e giusto fermarsi a quel singolo momento che se diversamente fosse durato di più non avrebbe avuto lo stesso significato;oppure al fatto che il mio "desiderio" è pressocchè impossibile.. però vedi quello che cerco di dire o almeno mi sforzo di fare con le creature di questo mondo è una sorta di "UNIONE",o chiamala come vuoi,che cerco e mi piace mantenere solo per l'incontro di per sè avvenuto nella vita con la persona stessa.
Sembra maniacale,lo so,ma è molto puro e semplice come pensiero.Nulla di complicato,come può sembrare.
Penso solo sarebbe una cosa molto bella se la gente si sforzasse un pò di più,tutto qui!
..E poi lo so che non sei un gufetto,perchè anche il tuo cuoricino se pur lontano e con difficoltà all'ammetterlo è di natura molto simile a quella del mio! ^-^
Ti voglio bene anche io.bacissimi